Tag: giovani

We Love Football e il Patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna

Il Torneo Internazionale Under 15 We Love Football 2018 non smette ancora di stupire.
Ogni giorno una novità, un upgrade, un qualcosa in più rispetto alle precedenti edizioni. Ormai è chiaro che “We Love Football” è anche insegnamento e promozione dell’educazione sportiva. Lo sport è coinvolgimento, è attività motoria e benessere. Valori e principi per una vita sana che vanno recepiti fin dalla giovanissima età. Per questo siamo molto orgogliosi di annunciare un patrocinio importante ottenuto per questa terza edizione del torneo: quello dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna.
L’USR ha deciso di patrocinare “We Love Football” perché intende promuovere, sviluppare, diffondere e valorizzare lo sport del calcio tra i ragazzi. In ragione della dichiarata gratuità per i minori, in età di obbligo formativo, il patrocinio viene concesso in quanto l’iniziativa “ha carattere di particolare valenza culturale ed è di interesse per la comunità scolastica”. Il nostro progetto, lo ricordiamo, non si limita al torneo ma bensì punta a lasciare il segno sul futuro di migliaia di ragazzi che devono crescere in uno stile di vita che sia sostenibile per le generazioni future in ambito sportivo.
Crescere, muoversi, divertirsi: tre principi base della vita di tutti.

AS Roma al Torneo Maschile We Love Football 2018

La Roma è al secondo anno consecutivo che partecipa al Torneo Internazionale di calcio giovanile under 15 We Love Football.

I lupacchiotti sono i vice campioni in carica, l’anno scorso sono andati infatti vicinissimi alla vittoria del titolo, ma nella meravigliosa finale giocata contro l’Atalanta i giallorossi non sono riusciti a rimontare il doppio vantaggio bergamasco. Non fu sufficiente il gol di Calafiori nella ripresa per riaprire la partita e fu solo secondo posto per la squadra dell’allora mister Fattori.
Nella passata edizione i capitolini passarono come primi nel girone D con Atalanta, Palmeiras e Lokomotiv Zagreb e giocavano tutte le partite al Biavati di Corticella.
Ai quarti eliminarono la B Italia di mister Piscedda, mentre raggiunsero la finale a discapito della Juventus dopo i calci di rigore.
Quest’anno giocheranno a Monte San Pietro nel Girone B con la B Italia, il Flamengo e lo Shonan Bellmare.

In bocca al lupo ragazzi!

We Love Football 2018, ci siamo!

We Love Football 2018, ci siamo!

Non vediamo l’ora, il torneo internazionale Under 15 di calcio è pronto a ripartire. Bologna, per il terzo anno, continua ad essere la capitale del calcio giovanile mondiale.

Mai così tante nazioni coinvolte come in questa edizione.
L’anno scorso l’esordio dei brasiliani del Palmeiras ha esteso i confini di We Love Football a livello planetario. Oltre che il Brasile, quest’anno verranno rappresentate anche Canada e Giappone in quanto paesi extraeuropei.
In totale i paesi rappresentati saranno 8: Italia, Brasile, Belgio, Canada, Croazia, Giappone, Inghilterra e Olanda.

Queste le 16 squadre che si contenderanno la terza edizione di We Love Football:

GIRONE A

Inter (ITA) – Everton (ENG) – Bologna (ITA) – Lokomotiv Zagreb (HRV)

GIRONE B

Roma (ITA) – Flamengo (BRA) – B Italia (ITA) – Shonan Bellmare (JAP)

GIRONE C

Juventus (ITA) – Palmeiras (BRA) – Sassuolo (ITA) – Genk (BEL)

GIRONE D

Atalanta (ITA) – Ajax (NED) – Sampdoria (ITA) – Montreal Impact (CAN)

Esordio assoluto per i canadesi del Montreal Impact, per i giapponesi dello Shonan Bellmare e per i belgi del Genk. Fra le italiane prima volta per la Sampdoria.

Il valore tecnico di questo torneo è testimoniato anche dai percorsi di crescita che i ragazzi partecipanti alle edizioni precedenti stanno facendo. Tanti della squadra vincitrice della prima edizone, l’Atletico Madrid di Juan Rodriguez, ora prendono parte agli allenamenti della prima squadra del “Cholo” Simeone. L’Atalanta, vincitrice edizione 2017, continua a far crescere il proprio settore giovanile e a sfornare talentini pronti per il massimo campionato italiano. We Love Football è l’occasione per vedere anche i campioni del domani.

Confermato e arricchito anche il torneo femminile, in questa edizione saranno 8 le squadre partecipanti:

CESENA, BOLOGNA, INTER, VENEZIA, PERUGIA, ROMA, VERONA e UDINESE.

Spirito di aggregazione, FairPlay, integrazione e tutto ciò che di sano c’è nello sport, We Love Football lo trasmette ogni qual volta l’arbitro fischia un calcio d’inizio.

Quest’anno tante saranno le partnership con realtà locali e nazionali d’altissimo livello.

La presentazione del torneo si terrà nella suggestiva location di FICO, il Parco Agroalimentare più grande del Mondo, appena nato a Bologna.
Vivaticket sarà il circuito che gestirà la vendita dei tagliandi di ingresso per le partite.
Oblivion Production realizzerà come ogni anno tutti i video delle partite, reportage e format dedicati.

 

Semifinali e Finali allo Stadio Renato Dall’Ara.

 

Insomma c’è davvero tutto. Noi siamo pronti a cominciare, vi aspettiamo dal 28 marzo al 2 aprile a Bologna!

 

Guarda i video di We Love Football Channel

Leggi il Calendario con il programma di tutte le partite del 2018

Seguici sui nostri canali Social e commenta, su Facebook, Instagram e Youtube

Ingresso libero per ragazzi e ragazze sotto i 18 anni di età.

Info e biglietti :

I biglietti per le Qualificazioni e i Quarti di Finale sono disponibili rispettivamente presso gli Stadi G.Negrini di Castenaso (BO), A.Biavati di Bologna, il Centro Sportivo A.S.D. Polisportiva Monte San Pietro (BO) e Centro Sportivo E. Filippetti di Zola Predosa (BO) . I biglietti per le Semifinali e la Finale sono disponibili in prevendita sul circuito Vivaticket e presso lo Stadio Renato Dall’Ara i giorni di manifestazione.

info@welovefootball.eu

Tel. +39 051 0402349