Nations League: Italia-Polonia, azzurri di Mancini a Bologna

Nazionale italiana

Questa sera la Nazionale italiana fa il suo esordio nella neonata Uefa Nations League, affrontando a Bologna la Polonia. 

Allo Stadio Dall’Ara, questa sera alle 20.45, gli azzurri andranno a caccia della gloria contro i biancorossi, l’obiettivo è quello di iniziare una lunga e difficile risalita dopo la mancata qualificazione ai Mondiali 2018. Si tratta della prima giornata del Gruppo 3, girone dove è presente anche il Portogallo. La prima classificata accederà alle semifinali della competizione a giugno con la possibilità di giocarsi poi un posto ai prossimi Europei attraverso i playoff che si disputeranno a marzo 2020. L’ultima classificata del girone retrocederà in Lega B nella prossima edizione 2020-2021 del torneo.

Per Roberto Mancini sarà la prima partita ufficiale da ct sulla panchina dell’Italia, dopo le amichevoli disputate alla fine della stagione 2017-18. Contro i polacchi, Mancini dovrebbe schierare un 4-3-3, con Donnarumma in porta, Chiellini capitano per la quarta volta, Benassi e Pellegrini come mezzali e Jorginho regista. In attacco partirà Balotelli con Bernardeschi e Insigne.

Nella Polonia di Jerzy Brzęczek invece sono presenti lo juventino Szczesny, l’atalantino RecaBereszynski e Linetty (Sampdoria), Zielinski e Milik (Napoli). Dopo la sfida di questa sera, l’Italia tornerà in campo lunedì per affrontare il Portogallo, nella seconda giornata di Nations League. 

Anche i polacchi non se la passano benissimo. L’avventura fallimentare a Russia 2018 ha portato il cambio alla guida tecnica con Jerzy Brzeczek che è andato a sostituire Adam Nawalka. In più sono reduci da un’eliminazione alla fase a gironi dopo l’ultimo posto nel Gruppo H, dove erano presenti anche Colombia, Giappone e Senegal.

Quella di questa sera è la sfida numero 15 fra le due nazionale con gli azzurri in leggero vantaggio: 5 sono i successi italiani, 6 pareggi e tre sole vittorie della Polonia con 19 reti realizzate e 9 incassate. L’incontro sarà diretto dal tedesco Felix Zwayer.

Nota nostalgica nella conferenza stampa pre-partita di Roberto Mancini, pronto al ritorno come ct della Nazionale nello stadio in cui ha debuttato nel grande calcio: “Il debutto con l’Italia in una gara ufficiale è già qualcosa di emozionante, ma accanto a questa ci sarà l’emozione di essere al Dall’Ara e a Bologna, città che mi ha visto nascere calcisticamente. Saranno due emozioni diverse”. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Benassi, Jorginho, Pellegrini; Bernardeschi, Balotelli, Insigne. A disposizione: Perin, Sirigu, Caldara, Palmieri, Romagnoli, Rugani, Criante, Gagliardini, Pellegrini, Chiesa, Immobile, Belotti.. CT: Roberto Mancini.

POLONIA (4-2-3-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Pietrzak; Goralski, Krychowiak; Kurzawa, Zielinski, Makuszewski; Lewandowski. A disposizione: Fabianski, Skorupski, Reca, Kaminski, Kedziora, Rybus, Blaszczykowski, Kadzior, Klich, Linetty, Milik, Piatek. CT: Jerzy Brzeczek.

Lo Stadio Dall’Ara di Bologna è da sempre nel cuore di Roberto Mancini, come lui stesso aveva ricordato in questo video per We Love Football: https://youtu.be/GEhUX76a144

Tutti gli altri Testimonial famosi del mondo del calcio in questi video!

Date un occhio al canale #IGTV di We Love Football.

Fateci sapere che cosa vi aspettate dall’Edizione 2019 del Torneo internazionale di calcio giovanile under 15 We Love Football, cosa vi piacerebbe vedere e scoprire di più. I messaggi più belli saranno repostati sulla pagina #Instagram di We Love Football. 

 

– Follow us –

Iscriviti al nostro canale Youtube We Love Football Channel :
https://youtu.be/I5o1sCoWkXM

Facebook :

https://www.facebook.com/WeLoveFootballOP

Instagram :

https://www.instagram.com/welovefootballinternational/

Newsletter:

http://eepurl.com/dvJGCD

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Italiano