Europei Under 17: quanti azzurrini finalisti sono cresciuti nel nostro torneo

Nella fortunata spedizione degli azzurrini dell’Under 17 all’Europeo in Irlanda c’è stato tanto “We Love Football“.
Si, perché della squadra di Mister Nunziata in tanti hanno giocato all’edizione del 2017 del nostro torneo internazionale di calcio giovanile under15. Chi sono?

  • Pirola e Panada con l’Atalanta
  • Brentan e Tongya con la Juventus
  • Esposito con l’Inter
  • Udogie con la B Italia
  • Molla con il Bologna

AZZURRINI FINALISTI PER LA SECONDA VOLTA CONSECUTIVA


Hanno fatto davvero una grande impresa arrivando ancora una volta in finale (secondo anno consecutivo per l’Italia Under 17).
Purtroppo l’Olanda ha avuto la meglio nella finalissima vincendo 4-2, dopo aver dominato il primo tempo chiuso sul 3-0. La doppietta di Colombo nella ripresa ha acceso le speranze, ma non a sufficienza.
Vincono ancora gli olandesi, sempre più maestri di calcio indiscussi per i giovani.
Quanto fatto però rimane e ai nostri ragazzi non rimane che fare i complimenti per l’altissimo livello della prestazione.

 

SAMUEL, LA “GIOVANE” PROMESSA DELL’ATALANTA 

Protagonista di questo Europeo anche un altro grande talento passato per l’Edizione 2018 di We Love Football, semifinalista con l’Atalanta e vincitore del Premio come Miglior Centrocampista: il ravennate Samuel Giovane. Ha compiuto 16 anni lo scorso marzo ed è un calciatore dell’Atalanta, società di Bergamo nota per avere uno dei settori giovanili migliori d’Italia e che non ci ha pensato due volte a versare due milioni di euro al Cesena per comprarlo, insieme al portiere Marco Carnesecchi.

Sono stati suoi i due gol della Nazionale Under 16 nel test amichevole di fine agosto 2018.  Quest’anno ha bruciato le tappe ed è diventato il giocatore più giovane della pattuglia azzurra impegnata agli Europei Under 17 in Irlanda. Samuel ha debuttato nella competizione continentale nel migliore dei modi, segnando al novantesimo l’ultimo dei tre gol con cui l’Italia ha battuto (3-1) i pari età della Germania nella prima sfida del girone. Dopo il gol nel girone di qualificazione, Giovane si è messo in mostra anche nelle fasi finali, fornendo (pochi minuti il suo ingresso in campo) l’assist per il gol decisivo di Udogie, grazie al quale l’Italia ha battuto 2-1 la favorita Francia in semifinale. 

Uno dei più interessanti giovani del calcio italiano, in buona sostanza, secondo un pò tutti gli addetti ai lavori. Seguitelo perché ci darà soddisfazioni. Guarda la sua video storia su IGTV: clicca qui.


Il futuro è più azzurro che mai.

Grow with us!

 

Sul canale Youtube “We Love Football Channel” gli highlights e le interviste video. Iscriviti al nostro canale Youtube We Love Football Channel

 

Sei un familiare di un giovane calciatore? Iscriviti qui : https://welovefootballexperience.gr8.com

www.welovefootball.eu
info@welovefootball.eu
Tel. 0510402349.

 

– Follow us on social media –

 

Facebook :

https://www.facebook.com/WeLoveFootballOP

Instagram :

https://www.instagram.com/welovefootballinternational/
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Italiano